Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.marketingstreet.it/home/Blog/index.php on line 18

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.marketingstreet.it/home/Blog/index.php on line 24

Warning: strpos(): needle is not a string or an integer in /web/htdocs/www.marketingstreet.it/home/Blog/index.php on line 30
Marketing Street Blog
PUMA: l’acquisto più veloce del mondo 
domenica, 29 aprile, 2012, 21:16 - Marketing esperenziale


Il concetto è molto semplice, meno tempo impieghi per acquistare le nuove 50D in un PUMA store e più risparmi:

10 minuti = 5% di sconto
5 minuti = 10% di sconto
4 minuti = 15% di sconto
3 minuti = 20% di sconto

Nel momento in cui vi scrivo 118 persone hanno risparmiato 63,720 pesos messicani (circa 5.000 euro) per un totale di 372 minuti.

[ 1 commento ] ( 5 visite )   |  [ 0 trackbacks ]   |  permalink
Marketing esperienziale: come le emozioni inducono all'acquisto 
martedì, 24 aprile, 2012, 16:15 - Marketing esperenziale


Una nuova strategia di vendita che propone prodotti e servizi legati all'esperienza del consumatore. Tanti i manager attratti da questa nuova formula
Anche nell'era del Web 2.0, dove i rapporti sociali e di amicizia si vivono, sempre più a distanza, si avverte l'esigenza di tornare a percepire forti emozioni legate, non solo alla fisicità di qualcosa o qualcuno, ma anche all'esperienza della condivisione di idee, emozioni, momenti che coinvolgano tutte le nostre attività sensoriali.
Da questa esigenza, o per meglio dire, principio, si sviluppa una nuova strategia di marketing che cerca di aumentare le vendite rivolgendosi, proprio, alla stimolazione dei sensi dei consumatori: il marketing esperienziale. Una tecnica formata da metodologie promozionali, più o meno complesse, che i manager delle direzioni commerciali cercano di applicare con sempre maggiore costanza, per regalare vendite record alle aziende e regalarsi lauti avanzamenti di carriera.
Il marketing esperienziale non vende il prodotto solo perché è bello o di marca, ma perché riesce a stimolare l'esperienza che il consumatore avrà di quel prodotto. Per fare un esempio: non conta il docciaschiuma, ma l'esperienza di fare la doccia!

[ commenta ] ( 34 visite )   |  [ 0 trackbacks ]   |  permalink